Su misura

Altaii è l’unico studio di design che, attraverso un processo di realizzazione di prototipi in stampa 3D e il suo laboratorio artigianale storico, può realizzare articoli in porcellana su misura, con costi adeguati. Il cliente può co-disegnare forme e colori e avere l’oggetto finito in tre settimane, con la lavorazione dalla materia prima al definitivo in Italia. Altaii Italia mette inoltre a disposizione una piattaforma per creare nuovi oggetti per l’alimentazione e per la casa, dove designer dal mondo possano contribuire alla manifattura di oggetti con i più elevati standard qualitativi e il supporto dei più attuali sistemi di progettazione basati su 3D e robotica.

Design

Tutto inizia dal disegno. Disegniamo oggetti che nascono da studi matematici e di fisica, per trovare soluzioni semplici alla vita quotidiana e rispondere a un’idea del bello che nasce dalla Magna Grecia: questa la filosofia di design di altaii italia. Citando Piero Fornasetti, << L’idea del disegno è greca, e l’architettura greca è fatta di matematica, e la matematica è disegno».

Mangia e Bevi è la soluzione al dilemma: tengo in mano il piatto e lascio il bicchiere, o bevo e lascio il piatto, quando sono a un buffet? Il problema consiste nella degustazione di cibi e bevande in modalità contestuale senza l’uso di un tavolo di appoggio. La risposta altaii italia, coperta da brevetto, è la creazione di piatti e recipienti per cibo, di diversa forma, con un sistema centrale di collegamento con un bicchiere. All’interno del vassoio un rialzo isola il cibo dalla base del contenitore di bevande. Oltre alla possibilità di uso della tecnica su porcellana, ceramiche, vetro, metalli in varia combinazione, plexigass, il brevetto è si estende a materiali diversi, in particolare plastiche e carta per uso e getta. Altro problema tipico di hotel, ristoranti e catering consiste nella difficoltà di impilare i piatti e nella scarsa disponibilità di spazi per l’immagazzinamento; anche qui offriamo una soluzione: ogni piatto ha, alla sua base, un incavo in corrispondenza del sistema di collegamento, per rendere le stoviglie perfettamente impilabili. Stabilità, risparmio di spazio e la libertà di “mangiare e bere” durante banchetti ed eventi.

Il futuro

La fame nel mondo deriva dalla scarsità di cibo, ma anche dall’impossibilità di conservazione del cibo. E che dire della “food security”, di batteri e virus che superano le confezioni alimentari? E il problema dell’energia necessaria per raffreddare e per la cottura?   Abbiamo trovato le soluzioni, presto disponibili:

Sperimentazioni per aromatizzazione

La porcellana può avere diverse strutture, che combinate possono creare pareti idrorepellenti, ma che lasciano traspirare i gas. SI tratta di una ricerca per pareti di aerei, astronavi e sommergibili già testati nella bottega, che ora sono la formula base per creare sistemi di aromatizzazione senza che vi sia contatto tra gli ingredienti.

Brevetto di recipiente per cottura con aromatizzazione e sistema al vapore senza contatto delle particelle di acqua

Durante la preparazione di vivande cotte, utilizzare spessori di aromatizzazione a diversi livelli di posorità consente di creare nuovi sapori senza contatto diretto tra gli ingredienti.

 

La procedura viene applicata da altaii italia alla cottura col vapore: sapori inalterati ma cibo dietetico. Recipiente ideale, con porcellana che non intacca sapori, in cui si usano pareti traspiranti ma impermeabili, con il vapore che diviene puro calore senza intaccare con acqua i sapori.